Tiger 800: nuove foto rubate

, ,

Rideapart ha scovato un nuovo prototipo della Tiger 800.

Da un paio di anni a questa parte ciclicamente (qui trovate l’ ultimo articolo) qualche testata giornalistica scova su strada i prototipi di quella che dovrebbe essere la nuova Tiger 800 (o più probabilmente la nuova Tiger 900). Il mercato delle Adventure di media cilindrata in effetti è molto importante e ricco di competitors quindi Triumph non può di certo stare a guardare e cerca di rinnovarsi costantemente, esteticamente e anche a livello tecnico.

Rideapart ha appena pubblicato qualche scatto relativo all’ ennesimo prototipo.

Eccole qui:

Ecco quelle invece rubate da Morebikes:

La moto sembra leggermente più compatta nella zona anteriore, complice forse il nuovo gruppo ottico più sottile ed aggressivo e si notato diverse sovrastrutture. A livello tecnico difficile notare grandi cambiamenti, cerchi a raggi a parte che permetteranno di certo l’ alloggiamento di pneumatici tubeless a differenza di quelli attuali: nuove anche le pinze Brembo ad attacco radiale. Il forcellone sembra stato ridisegnato e la strumentazione sembra essere completamente digitale, come sugli altri modelli appena usciti. Degno di nota anche il radiatore: è diviso in due parti e centralmente lascia spazio alla ruota, probabilmente per aumentare l’ escursione della stessa.

Voci di corridoio da tempo parlano di un nuovo motore di 900 cc, utile a rientrare nelle nuove normative sull’ inquinamento oltre che a fornire unpò di coppia e potenza in più.

Non ci sono altre informazioni al momento, quindi non ci resta che aspettare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento