Triumph presenta la Tiger Explorer 1.200

,

La novità più importante per il 2012 è la Tiger Explorer, il nuovo punto di riferimento nel mercato delle Adventure bikes.

Dopo il grande successo delle Tiger 800 e 800XC, vere e proprie best seller a livello europeo, Triumph presenta la Tiger Explorer motorizzata con un nuovo tre cilindri 1200cc con trasmissione a cardano, una motocicletta che sposta verso l’alto i riferimenti nel segmento delle Adventure Touring Bikes di grossa cubatura.

Le specifiche tecniche di questa nuova Triumph sono notevoli: ABS di serie disinseribile nella guida off-road e per la prima volta su una Triumph il “ride-by-wire”, che consente di gestire il cruise control e il traction control.
Come per tutte le Triumph, per la nuova Explorer viene dato ampio spazio agli accessori, con borse rigide e morbide, selle più alte o più basse in gel e tutta una serie di “gadgets” elettronici, come i fari supplementari o le manopole riscaldabili, che possono funzionare assieme, supportati dal potente alternatore da 950w.

La ciclistica è affidata a un solido telaio a traliccio tubolare in acciaio abbinato a sospensioni regolabili e cerchi in lega leggera da 19” all’anteriore e 17” al posteriore, quest’ultimo montato a sbalzo sullo splendido forcellone monobraccio che ospita al suo interno la trasmissione a cardano.

Ecco il comunicato stampa ufficiale di Triumph.

La nuova Tiger Explorer è piena zeppa di tecnologie e dotazioni che offrono un livello di sofisticazione completamente nuovo nella categoria Touring Avventura. La Tiger Explorer ridefinisce le regole e ha tutto ciò che ci vuole per rendere il tuo viaggio comodo e sicuro. Ogni moto esce dalla fabbrica pronta per accompagnarti nella tua grande avventura. Telaio sofisticato con posizione di guida regolabile, nuovo potente tre cilindri da 1215cc con avanzato sistema acceleratore ride-by-wire, robusta trasmissione cardanica e ABS disinseribile di serie. E una gamma completa di accessori originali Triumph per soddisfare le tue esigenze specifiche e per affrontare a testa alta qualunque avventura.

Una Triumph con cui affrontare il mondo intero. Moto tutta nuova. Divertimento tutto nuovo. La scelta definitiva per gli amanti delle lunghe distanze. Maneggevolezza senza eguali nella sua categoria. Progettata per proseguire il viaggio oltre la fine dell’asfalto. Nuovo e raffinato tre cilindri da 1215cc, 137 CV e ampio intervallo di coppia. Con trasmissione cardanica, naturalmente. Più motore. Più telaio. La forcella regolabile da 46mm abbinata al cerchio da 19”, consente di raggiungere eccellenti prestazioni su strada e di comportarsi egregiamente su fondi irregolari e sterrati. Più capacità. Sfida direttamente il meglio della concorrenza… e vince su tutti i fronti. Più potente. Più robusta. Look minimalista e aggressivo. Nuovo sistema ride-by-wire sviluppato da Triumph. L’avventura non è completa senza l’Explorer.

TECNOLOGIA DI SERIE
La nuova Tiger Explorer è piena zeppa di tecnologie e dotazioni che offrono un livello di sofisticazione completamente nuovo nella categoria touring avventura. La Tiger Explorer ridefinisce le regole e ha tutto ciò che ci vuole per rendere il tuo viaggio comodo e sicuro – ogni moto esce dalla fabbrica pronta per accompagnarti nella tua grande avventura. Telaio sofisticato con posizione di guida regolabile, nuovo potente tre cilindri da 1215cc con avanzato sistema acceleratore ride-by-wire, robusta trasmissione cardanica e ABS disinseribile di serie. E una gamma completa di Accessori Originali Triumph per soddisfare le tue specifiche esigenze e per affrontare a testa alta qualunque avventura.

TRASMISSIONE CARDANICA
Robusto sistema di trasmissione cardanica appositamente sviluppato per la Tiger Explorer, praticamente esente da manutenzione. L’albero di trasmissione stesso è diviso in due parti metalliche separate da un componente in gomma, in modo da offrire una marcia ancora più fluida.

RIDER COMFORT
Alla base della filosofia della Tiger Explorer vi è l’impegno ad offrire il massimo comfort e controllo a prescindere dalla statura del guidatore, con un’altezza della sella regolabile da un minimo di 810 mm fino a un massimo di ben 880 mm (utilizzando la gamma di selle opzionali Triumph); e inoltre parabrezza e manubrio regolabili per ottimizzare il comfort di braccia, polsi e mani, nonché ridurre il potenziale scuotimento causato dal vento. Carica tutto il necessario per i lunghi viaggi sull’ampio piano del portapacchi, che include robusti maniglioni per la sicurezza e il comfort del passeggero. Serbatoio carburante da 20 lt. Per la massima tranquillità, il generoso vano sotto la sella offre uno spazio di stivaggio protetto da serratura extra sicura.

MOTORE COMPLETAMENTE NUOVO
Al vertice della sua categoria con 137 CV, questo tre cilindri completamente nuovo da 1215cc in grado di erogare ben 137PS e  121 Nm di coppia per gestire i sorpassi con la massima disinvoltura e assicurare un’elettrizzante distribuzione della potenza su tutto l’intervallo dei regimi. Realizzato “a partire da zero”, fra i componenti specificatamente progettati e fabbricati per produrre un’eccezionale coppia motore “su richiesta” figurano la distribuzione dell’accensione, la forma dei condotti di aspirazione e scarico e la camera di combustione.

NUOVA ELETTRONICA
Nuovo e avanzato sistema acceleratore ride-by-wire che include il controllo della trazione per offrire maggiore sicurezza e cruise control per ridurre l’affaticamento del guidatore. Il sistema di controllo della trazione mantiene il pattinamento delle ruote entro i limiti di sicurezza leggendo la velocità di entrambe le ruote, insieme a numerosi parametri del motore, e regola le prestazioni per aiutare il guidatore a mantenere una traiettoria sicura. Il cruise control consente invece di impostare una determinata velocità e ridurre quindi l’affaticamento nei lunghi viaggi autostradali, oltre a ottimizzare il consumo di carburante, così da permettervi di arrivare rilassati e pronti all’avventura per il giorno successivo.

POTENZA PER GLI ACCESSORI ELETTRICI
Il generatore da 950 W della Tiger Explorer figura al vertice della categoria e consente l’impiego simultaneo di più accessori elettrici. Il generatore funziona utilizzando bobine fisse caricate da sei bobine alimentate rotanti (non da magneti come di consueto sulle moto), che sono azionate dalla frizione. Questo metodo consente di produrre maggiore potenza a regimi più bassi e di soddisfare il fabbisogno elettrico della Tiger Explorer e dei suoi accessori. Inoltre evita la necessità di sovrapprodurre corrente e dover dissipare il calore in eccesso. Tutto ciò si traduce in un minor spreco di energia, una migliore economia e un minore “assorbimento delle prestazioni” del motore. La Tiger Explorer è inoltre dotata di una presa di corrente comodamente situata vicino al blocchetto di accensione per alimentare il navigatore GPS o gli indumenti riscaldati. Un’altra presa, ubicata nei pressi della sella del passeggero, è disponibile come Accessorio Originale Triumph.

INFORMAZIONI PER IL GUIDATORE
La Tiger Explorer ti fornisce tutte le informazioni necessarie per il viaggio. La strumentazione con schermo LCD da 2″ x 2,5″ fa uso di interruttori, con funzione di scorrimento su/giù, sul manubrio e comprende un sofisticato computer di bordo. Le informazioni fornite sono: distanza percorsa (grazie a 2 contachilometri parziali), durata del viaggio, velocità media, consumo medio di carburante, consumo istantaneo e autonomia. Lo schermo LCD visualizza inoltre il contachilometri totale, la lettura del sistema di controllo pressione pneumatici TPMS (se in dotazione), la spia del riscaldamento sella, le informazioni del cruise control e l’intervallo di manutenzione. È inoltre inclusa la segnalazione su schermo di pericolo di ghiaccio, nonché il valore della temperatura ambiente.

Ecco una galleria di immagini della Tiger Explorer 1200.

3 commenti
  1. speedkalle
    speedkalle dice:

    Mooooolto interessante, aspetto di vederla dal vivo! Avrei messo i cerchi a raggi, o almeno spero ci siano come optional 🙂

  2. RiccardiX
    RiccardiX dice:

    Grande, bella, veramente una gran moto. Assenza di plasticaccie delle concorrenti e sopratuto il pragmatismo fanno di questa super Triumph una super Adventure Bike…. Vista dal vivo è molto più bella che vista in foto! Unico caso…
    Il super tricilindrico promette fluidità e confort e appena potrò ne prenderò una!
    Martedi test drive… non vedo l’oraaaaaa.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento